La ex moglie di Jess Ryder: recensione in anteprima - Leggendo Romance



BLOGTOUR



FREEBIES

Un libro per...

La ex moglie di Jess Ryder: recensione in anteprima


Buongiorno, oggi iniziamo la giornata con una lettura piena di tensione, La ex moglie, il thriller di Jess Ryder in uscita per Newton Compton Editori

La ex moglie è una storia direi angosciante nella quale quei desideri che sono naturali si trasformano in ossessioni capaci di far commettere qualsiasi azione. 

Vi ricordo che questa recensione fa parte del review party organizzato in occasione dell'uscita e di cui potrete trovare le altre opinioni sui blog indicati nell'immagine qui sopra tra oggi e domani.

LA EX MOGLIE
Jess Ryder

La ex moglie cover
Serie: autoconclusivo
Editore: Newton Compton
Genere: Thriller
Prezzo copertina cartaceo:  €. 12,00
Prezzo ebook:   €. 0,99
Pagine: 336
Link acquisto: Newton Compton

Natasha è fresca di nozze e la sua vita è praticamente perfetta: ha una casa da sogno, suo marito Nick è molto premuroso e ama alla follia la sua bellissima bimba di nome Emily. C’è solo una cosa che stride nel quadretto armonioso della sua vita: Jen, la ex moglie di suo marito. È una donna invadente e non sembra essersi affatto rassegnata all’idea di essere stata lasciata. Nick con lei è piuttosto accondiscendente, e Natasha finisce sempre per lasciar perdere perché si fida di suo marito e dei suoi sentimenti. Un giorno Natasha torna a casa e scopre che Nick e Emily sono svaniti nel nulla senza lasciare traccia. Persino le loro cose non ci sono più. Perché Nick avrebbe dovuto fare una cosa del genere? Le ore passano e l’angoscia attanaglia la giovane donna che, mettendo da parte tutto l’orgoglio pur di ritrovare la sua bambina, si decide a chiedere aiuto all’ultima persona al mondo da cui vorrebbe un favore: Jen. Nonostante l’abbia sempre considerata invadente e si trovi a disagio a parlare con lei, la disperazione le suggerisce che forse la ex moglie di Nick potrebbe essere l’unica a sapere qualcosa in grado di aiutarla. Ma Natasha può davvero fidarsi delle sue parole?


LA MIA OPINIONE


Fino a dove riusciremmo a spingerci per avere ciò che desideriamo?

Natasha e Nick sono sposati da poco più di un anno e hanno una bambina, Emily. La loro vita è felice, sono uniti dall'amore e tutto sembra andare per il meglio, l'unica nosta stonata è la presenza ingombrante dell'ex moglie di lui, Jen.

Nick ed Emily si sono incontrati quando ancora Nick era sposato, ma l'amore che li ha legati sin da subito ha dato i suoi frutti e Nick, entusiasta della figlia in arrivo e con un matrimonio ormai logoro che si protraeva da anni con la fidanzatina del liceo è felicissimo di cominciare una nuova vita con Natasha e la piccola Emily. Chiede il divorzio e sposa Natasha, mentre Jen non fa particolari problemi e lo lascia andare lasciando loro anche la casa in cui vivevano. Però continua a frequentarli, a essere presente anche in modi poco consoni al suo ruolo, è amata dalla famiglia di lui mentre Natasha è vista come la rovina famiglie.

Poi un giorno qualcosa inizia a scricchiolare e improvvisamente Nick e  la piccola Emily scompaiono. Cosa sarà accaduto? Perché Nick si è portato via la bambina ed è inrintracciabile? Natasha è disperata e cerca l'aiuto in chi non avrebbe mai creduto di poter riporre la sua fiducia: Jen.

Verità e bugie, inganni inquietanti che vengono svelati: cosa si nasconde dietro questa scomparsa? E se tutta la vita in cui abbiamo creduto fosse in realtà una enorme farsa?

Jess Ryder racconta una storia dai contorni angoscianti, in cui al centro di tutto c'è una bambina. Leggendo questo libro si capisce sin da subito che il mistero sarà fitto sino alla fine, e così è. La trama si dipana attraverso capitoli che spaziano su vari piani temporali, tra un prima e un dopo un avvenimento di cui ancora non conosciamo e dettagli, ed è raccontata a più voci.

Natasha è la protagonista, la mamma di quella bambina al centro della scomparsa ed è un personaggio spesso fragile, che crede nell'amore proprio come ogni ragazza della sua età. Nick è l'uomo dei sogni, più grande di lei, capace di farle battere il cuore, complice, che la riempie di attenzioni, perfetto per lei. La famiglia che hanno costruito assieme è il centro del suo mondo, tutto gira attorno al marito e alla figlia, si è appoggiata completamente a lui dedicandogli ogni attimo della giornata. Questo a mio parere è un atto di fiducia notevole, ma anche un errore.

Nick sembra davvero l'uomo perfetto, innamorato, se non fosse per quel rapporto ancora presente con la ex moglie è stato un personaggio che inizialmente mi ha conquistato, per poi rivelare un altro volto che mi ha colto alla sprovvista e rende tutto ancora più doloroso da accettare.

Jen è una figura complessa, della quale non si capiscono gli scopi, a volte la si odia per la sua figura ingombrante, altre si cerca di comprenderne la sofferenza di vedere il suo matrimonio spezzato.

Lo stile e la scelta narrativa di La ex moglie sono uno degli elementi fondamentale che lo rendono pieno di suspense e lasciano sempre il lettore in quella sorta di confusione e aspettativa di conoscere gli eventi necessaria in questo genere di romanzo. Attraverso questa scelta possiamo scoprire cosa è accaduto ai protagonisti, per poi seguirne le stesse vicende successivamente a un tragico epilogo che si rivelerà un nuovo inganno. Una delle protagoniste si presenterà a noi con un altro nome e sarà un ulteriore mistero da svelare capire quale.

La ex moglie è un thriller ad alta tensione emotiva, pieno di colpi di scena inaspettati e con un epilogo per certi aspetti ancora più inquietante di quello che abbiamo già vissuto durante la narrazione. Aspettatevi di tutto e lasciatevi coinvolgere da questa storia in cui anche coloro in cui riponiamo la nostra totale fiducia possono trasformarsi nel nostro carnefice. Imperdibile!






Alla prossima,
     






Simili che potrebbero piacerti

1 Commenti

  1. Buongiorno.
    Sono qui per ringraziare il Tempio Spirituale che mi ha riportato mia moglie in meno di una settimana.
    All'inizio non credevo, ma oggi il mio uomo è tornato e mi ha proposto.
    Mille volte grazie al tempio.
    Lo testimoniero 'ovunque mi trovero'.
    Qui è da o contattare il tempio per avere soddisfazione: espiritualtemplo@gmail.com

    RispondiElimina

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Deborah - Leggendo Romance e non solo