Come far perdere la testa al capo di Max Monroe | Recensione - Leggendo Romance



BLOGTOUR



FREEBIES

Un libro per...

Come far perdere la testa al capo di Max Monroe | Recensione


Recensione di Come fare perdere la testa al capo, contemporary romance di Max Monroe, pubblicato da Always Publishing.

Buongiorno! Oggi vi parlo di un romanzo davvero divertente, romantico e anche molto piccante. Come far perdere la testa al capo è il primo volume della serie Sporchi milionari scritta da un duo di autrici che si nasconde dietro lo pseudonimo Max Monroe.

Dopo aver letto la trama mi aspettavo qualcosa di divertente, ma mai mi sarei aspettata così tanto, oltre al fatto che il protagonista è una bomba in tutti i sensi e che la coppia fa scintille.

Te lo prometto: è questo che sono e se lasci andare l’idea di quello che pensavi di sapere su di me, allora lo capirai. Mi capirai. Ne sono certo.

COME FAR PERDERE LA TESTA AL CAPO
Max Monroe


Serie: Sporchi milionari #1
Genere: Contemporary Romance

Editore: Always Publishing
Prezzo cartaceo: € 11,81
Prezzo ebook: € 4,99
Pagine: 387
Link d’acquisto: Amazon



Georgia lavora come capo del marketing per TapNext, la app per incontri più popolare del momento. Ha una carriera invidiabile, è spumeggiante e simpatica, eppure, quando si tratta di uomini non ha proprio fortuna. È persino obbligata a tenere un profilo su TapNext, rigorosamente anonimo, e da allora ha praticamente perso del tutto le speranze di trovare un uomo che non pensi che mandare foto di parti intime sia un modo gentile di fare conversazione. Anzi, quando riceve la quarta foto oscena in un solo giorno, decide che è il momento di rispondere a tono al profilo Sporco_Ruck. Inaspettatamente, superato "l'incidente", l'uomo dietro il profilo si rivela brillante, divertente, persino piuttosto galante, e Georgia si trova sempre più in confidenza con lui. Fino a che Kline Brooks, il suo ultra affascinante e ricchissimo capo, che ha tutti i numeri per essere il gentiluomo perfetto, non le chiede di accompagnarlo a un evento. Georgia non riesce a crederci, ma gli esiti di un solo esilarante appuntamento, di un quasi bacio e di una dose eccessiva di antistaminici, possono essere davvero imprevedibili.




RECENSIONE

Amare è anche ridere assieme.

Protagonisti 

Georgia è una venti e qualcos'enne un po' frizzante, indipendente e simpatica; tanto brava e competente nel lavoro, quanto sentimentale nella vita privata. Georgia, nonostante non si faccia problemi a parlare di sesso e di tutto ciò che ne fa parte, sebbene abbia avuto storie con alcuni uomini, in realtà non si è mai spinta oltre e questo in un certo senso la rende insicura nel "campo", ma allo stesso tempo ne fa una perla rara, proprio come la vede Kline.

Kline è a capo di un impero dopo aver lanciato un'App di incontri con grande successo. Capace e determinato, ha fatto la sua fortuna e oggi è un milionario affascinante e bellissimo. Il solito playboy sbruffone? Assolutamente no, o almeno, sa bene quali sono le sue qualità e possibilità, soprattutto con le donne e non ha problemi a farsene vanto, ma in realtà è un uomo che cerca la donna giusta, romantico, protettivo, comprensivo e divertente...una perla rara, proprio come l'ho visto io!

Attorno a questa esilarante e piccante coppia ci sono gli amici e le famiglie, non certo da meno in quanto ad essere spassosi, anche se un po' impiccioni. Amici che ci sono sempre accanto a loro, famiglie che a volte vogliono mettere becco nelle loro vite, ma che loro amano. 

La storia

Georgia è la responsabile marketing dell'azienda che ha lanciato TapNext, un'app di incontri di grande successo. Per lavoro è costretta a testare l'app iscrivendosi e questo le porta tantissimi messaggi sconci e foto ambigue da parte di sconosciuti che vorrebbero conoscerla in questo modo. Quando arriva l'ennesima foto oscena da un certo Sporco_Ruck è determinata a non farla passare in sordina e rispondere. Ben presto però si rende conto che dietro quel profilo anonimo si nasconde una persona simpatica e ironica, ma anche gentile e amichevole. Inizia così una corrispondenza fatta di messaggi dei quali entrambi non possono più fare a meno.

Nel frattempo Kline, il grande capo, bello, ricchissimo e affascinante, dopo anni durante i quali lavora per lui senza averla notata, la invita ad accompagnarlo a un evento. La serata non va esattamente come sperato, il miglior bacio di sempre si trasforma in un grosso problema che potrebbe portare al disastro...oppure segnare l'inizio di qualcosa di più.

Chi si nasconde dietro il profilo Sporco_Ruck? E Kline è davvero l'uomo adorabile, umile e sincero che ha cominciato a conoscere? Vita on line e vita vera...e se diventassero un'unica cosa?

Stile dell'autrice

Per essere un romanzo scritto a quattro mani lo stile è perfettamente omogeneo. La narrazione è scorrevole, frizzante e attraverso gli scambi tra i due protagonisti e pensieri piccanti e ironici ala lettura è realmente divertente e altrettanto romantica e stuzzicante. 

Sensazioni e opinioni

Già dal prologo ho capito che questa storia mi avrebbe presa tantissimo. Io amo particolarmente i romance in cui c'è ironia e divertimento tra i protagonisti, e di sicuro questo romanzo ha esaudito i miei desideri.

I due protagonisti sono fantastici, poter "leggere" i loro pensieri è spassosissimo, Georgia è davvero divertente e altrettanto adorabile; Kline è meraviglioso in tutto e per tutto, mi sono presa una cotta pazzesca per questo uomo ricco certamente, ma che fa passare completamente in secondo piano questo suo status, mostrandosi umile, gentile, affettuoso e attento e buono (e non dimentichiamo che è "Maestro certificato dell'orgasmo femminile").

La scelta del punto di vista alternato raccontato in prima persona mi ha reso ancora più partecipe della storia.

La trama è portata avanti senza perdere il ritmo giusto, mi sono ritrovata a leggere quasi 400 pagine senza grossi problemi, magari qualche scena di troppo, ma certamente non capace di farmi smettere di leggere. 

Le mie conclusioni

Come far perdere la testa al capo è un romanzo spassoso, romantico e piccante, in cui non mancano espressioni e battute a sfondo sessuale, ma sono talmente divertenti che non si può fare a meno di ridere. Inoltre con dei personaggi così frizzanti, ironici e adorabili il quadro è completo. Assolutamente da leggere! 

e mezzo!!













Simili che potrebbero piacerti

0 Commenti

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Deborah - Leggendo Romance e non solo