Recensione di Plight. Promessa di matrimonio di K.M. Golland - Leggendo Romance



BLOGTOUR



FREEBIES

Un libro per...

Recensione di Plight. Promessa di matrimonio di K.M. Golland

Plight. Promessa di matrimonio recensione
Copia digitale fornita dalla casa editrice


Buon lunedì, oggi si parte con una nuova recensione di Patty che ha letto per noi
Plight. Promessa di matrimonio, romance contemporaneo di K.M Golland.

Scopriamo il suo pensiero sul romanzo.

PLIGHT. PROMESSA DI MATRIMONIO
K.M. Golland

Plight. Promessa di matrimonio

          
Serie: Autoconclusivo 
Genere: Romance contemporaneo
Editore: Triskell Edizioni
Pagine: 200
Prezzo cartaceo: €. 11,00
Prezzo ebook: €. 3,99
Link d’acquisto: Triskell


Plight Sostantivo: una situazione difficile, o spiacevole. Verbo: impegno o promessa solenne. Fidanzamento ufficiale prima del matrimonio. Mi sono promessa a un uomo. Beh, tecnicamente a un ragazzo. Avevamo otto anni ed eravamo vicini di casa. Mi ha regalato un Cheezel, me lo ha infilato al dito e mi ha chiesto di sposarlo. Quel Cheezel me lo sono mangiato. Ho anche risposto di sì, ma che avremmo dovuto aspettare finché non avessimo avuto trent’anni. La scorsa settimana ne ho compiuti trenta e adesso lui vuole riscuotere quella promessa. A parte gli scherzi, Elliot Parker è matto se pensa che, di punto in bianco, con un messaggio privato su Facebook, possa stipulare il diritto vincolante di un accordo contrattuale verbale, che suggellerà il nostro fidanzamento del cazzo, di ventidue anni fa. Però, chissà se è davvero come nella foto del profilo?

     LA MIA OPINIONE

Protagonisti 

Danielle Cunnigham è una giovane donna che a prima vista sembra bella e superficiale, ha delle regole ben precise per vivere tranquilla e combattere l’ansia. Nella lettura scopriamo molti lati di lei: ironica, spigliata, divertente, ma anche fragile, ansiosa e pronta a tenere lontano i sentimenti. La conosciamo da bambina fino ai trent’anni, passiamo dall’amore puro e innocente di una bambina per il suo vicino di casa, il suo amico e eroe, alla difficoltà di accettare un amore maturo e adulto.

Elliot Parker è un giovane avvocato, decisamente intraprendente, bello e arrogante anche se in realtà è bloccato dai timori del passato, lui non è l’eroe che si ricorda Danielle e neanche il bambino indifferente che crede lei. Dietro una promessa così particolare fatta con i Cheezel c’è molto di più, un personaggio che va scoperto lentamente e che nasconde qualcosa di più profondo. 

La storia

Tutto inizia con un messaggio che ricorda un episodio d’infanzia, un momento rubato ai giochi per una promessa innocente e si passa a un lavoro di squadra per il recupero di un giardino urbano. Non un giardino qualunque, ma quello voluto dalle loro famiglie in memoria di una persona che li ha aiutati in passato in un momento difficile per entrambi. Questa occasione crea l’opportunità per incontrarsi di nuovo dopo molti anni e fa riaffiorare molti ricordi, pensieri chiusi nei loro cuori, diverbi, scontri e malintesi, decreta inoltre l’inizio di un nuovo gioco che i nostri protagonisti cercano di portare avanti con intenti diversi...riusciranno a ottenere quello che vogliono? 

Stile narrativo

L’autrice ha usato uno stile diretto, moderno e divertente. Ha creato una storia partendo dalla parte ironica e l’ha sviluppata senza allontanarsi dallo stile originario, riuscendo però a inserire parti più profonde, psicologicamente più impegnative, dando spessore ai protagonisti e alle loro emozioni. Ci sono personaggi minori che li affiancano e si rivelano importanti per lo svolgimento della trama, inoltre arricchisce il tutto con la presenza di un empatico e divertentissimo Carlino, fautore di gag molto spassose ai danni di Elliot.

Le mie sensazioni

La prima sensazione è stata di curiosità, una promessa di matrimonio fatta da bambini con una patatina che Danielle ammette candidamente di aver mangiato. La storia è divertente, ironica ma nello stesso tempo l’ho trovata seria e profonda creando un buon equilibrio tra i due generi. Quindi leggi col sorriso e spensieratezza, ma col giusto pizzico di realtà.

Le mie conclusioni

Una lettura piacevole per passare qualche ora in relax e ridendo con questi personaggi unici, ma anche dolci e romantici. 
Buona lettura.

Patty






Simili che potrebbero piacerti

8 Commenti

  1. Mi sembra la lettura ideale per un pomeriggio d'inverno sotto le coperte con un bel tè caldo. Mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido il tuo pensiero, un plaid, un tè caldo e una storia divertente. Patty

      Elimina
  2. Questo libro è molto coinvolgente. Uno di quelli da sfogliare mentre sorseggi una tisana. E questo promettersi amore a soli 8 anni.. beh, strappa proprio un sorriso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente la promessa fatta da bambini mi ha incuriosito fin da subito.

      Elimina
  3. Non è esattamente il mio genere, ma credo che, come hai detto tu, possa essere una lettura piacevole per passare qualche ora in tranquillità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente per rilassarsi e godere di un momento di evasione. Patty

      Elimina
  4. Purtroppo non sembra proprio il libro fatto per me... Soprattutto lo stile narrativo non mi convince.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a dare un'occhiata nel blog magari trovi una lettura che ti ispira. Patty

      Elimina

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Deborah - Leggendo Romance e non solo