Recensione di Le ragazze sopravvissute di Katee Robert - Leggendo Romance



BLOGTOUR



FREEBIES

Un libro per...

Recensione di Le ragazze sopravvissute di Katee Robert

Le ragazze sopravvissute di Katee Robert _ Recensione
Copia digitale fornita dalla casa editrice
Buon lunedì! Stamattina ho deciso di iniziare parlandovi di
Le ragazze sopravvissute, thriller di Katee Robert, pubblicato da Hope Edizioni.

Non avrei mai immaginato...avete letto bene: non avrei mai immaginato di trovarmi a leggere una storia così intensa, appassionante e dai colpi di scena inaspettati. Un suspense di quelli che piacciono a me, con una storia d'amore che affianca la trama principale, ma che non la surclassa, anzi la rende se possibile ancor più coinvolgente.

Questo è il terzo volume della serie Hidden Sins, che purtroppo non conoscevo e che ora, visto il colpo di fulmine inaspettato, sono più che decisa a recuperare. 

LE RAGAZZE SOPRAVVISSUTE
Katee Robert

Le ragazze sopravvissute di Katee Robert


      
Serie: Hidden Sins #3
Genere: Thriller
Editore: Hope Edizione | #HopeCrime
Pagine: 329
Prezzo cartaceo: €. 12,90
Prezzo ebook: €. 3,99
Link d’acquisto: Amazon

Dodici anni fa, Lian Zhang e la sua amica Emma Nilsson sono scampate alla morte, uniche sopravvissute al famoso massacro di Sorority Row, in cui hanno perso la vita ventuno delle loro compagne di confraternita. Ancora alle prese con il trauma, Lian ed Emma cercano ora di condurre una vita normale. Lian sta però ancora facendo i conti con il senso di colpa per essere sopravvissuta e con il fatto che l’assassino era il suo ragazzo. Ora lui è dietro le sbarre, ma lei non abbasserà mai più la guardia.  


Quando un assassino imitatore prende di mira Lian ed Emma, all’agente dell’FBI Dante Young viene dato il compito di anticipare ogni mossa del sociopatico. Quello che l’uomo non si aspetta è di provare un’attrazione immediata e passionale per Lian.   


Più Dante e Lian si avvicinano, più un terrificante mistero incombe su di loro: chi vuole finire ciò che l’assassino ha iniziato e perché?  


L’agente Young giura di proteggere Lian a tutti i costi: se vogliono avere qualche possibilità di un futuro insieme, devono prima restare vivi.

     LA MIA OPINIONE

Protagonisti 

La Lian del passato era una giovane ragazza che credeva all'amore, spensierata, piena di sogni, forse ingenua in alcuni momenti. La Lian di adesso ha dovuto trovare la forza per superare il senso di colpa che ancora la tormenta. È una donna forte, indipendente, che non fugge davanti al pericolo, che non si nasconde, ma affronta i suoi demoni. Ha imparato a sue spese a non fidarsi di nessuno; ha capito che anche chi ti è più vicino può farti del male; ha rinunciato a lasciarsi andare, ad affidarsi a qualcuno. Lian sa cosa significhi attraversare l'orrore e sopravvivere.

Emma era una ragazza spensierata, estroversa, bella e studiosa. Oggi ha trovato la forza di vivere imparando a nascondersi, rifugiandosi dentro il suo mondo dietro lo schermo dei pc e lontana dalla vita sociale. Emma è intelligente, ma emotivamente distrutta; non si fida di nessuno se non di Lian, vive con una costante paura che la tormenta.

Dante è un agente dell'FBI in gamba, un profiler di carattere che sa come far sentire al sicuro una vittima. È un uomo affidabile, serio, determinato e protettivo; segue le regole e cerca di rimanere concentrato sul lavoro, ma è anche un uomo capace di donarsi completamente per i suoi affetti, di lasciarsi andare all'amore senza paura e un amico onesto e leale.

Accanto a questi tre protagonisti ci sono personaggi secondari che diventano comunque essenziali, sia per il loro ruolo nella trama, che per le loro caratteristiche così ben delineate.

La storia

Lian ed Emma vivono insieme dai tempi del college, ma non è solo la loro amicizia a legarle: ciò che le unisce fortemente è l'orrore nel quale sono state coinvolte allora e che le ha cambiate per sempre. Ognuna di loro ha reagito in modo diverso, ma sono sempre rimaste assieme, con quel legame speciale e indistruttibile di chi sa di essere un sopravvissuto. 

Lavorano come addestratrici di cani da ricerca, Emma come supporto dietro i pc e Lian in prima linea sul campo accanto ai detective. 

Poi un giorno il passato dal quale hanno cercato di fuggire ricompare e le loro vite sono nuovamente in pericolo. Ad aiutarle l'agente dell'FBI Dante Young, determinato a scoprire cosa e chi si nasconda dietro ciò che sta accadendo.

È arrivato il momento di combattere l'ultima battaglia, ma riuscirà la fragilità di Emma a superare la paura? E basterà il coraggio di Lian a non farsi trascinare di nuovo nell'orrore?

Stile 

Katee Robert ha uno stile scorrevole e sin da subito avvincente. Nulla è lasciato al caso, dalla caratterizzazione approfondita dei personaggi, agli intrecci degli avvenimenti. 

Dialoghi, riflessioni e azione si amalgamano alla perfezione creando una narrazione appassionante dalla quale si viene catturati senza possibilità di scampo. 

La tematica è forte, i momenti cruenti e che non risparmiano dettagli, ma senza diventare morbosi o pesanti. I sentimenti e le sfaccettature dei protagonisti arrivano diretti al lettore, creando empatia e allo stesso tempo coinvolgendolo nelle vicende degli stessi.

Le mie sensazioni

Appena ho iniziato la lettura ho percepito subito che stavo entrando in una storia che avrebbe potuto ammaliarmi o deludermi profondamente...con mia grande fortuna si è rivelata una lettura incredibilmente appassionante!

Sin da subito si entra in empatia con le protagoniste, si comprende ciò che hanno vissuto e ci si ritrova in qualche modo a cercare di capire come noi avremmo reagito, a quale delle due ci sentiamo più simili. Ho avuto modo di comprendere entrambe, anche se la mia predilezione è certamente andata a Lian, per la sua forza, il suo coraggio, ma soprattutto per le fragilità che nasconde dietro a questa apparenza di donna determinata.

Fatti agghiaccianti che non mi hanno lasciata indifferente, e che mi hanno intrigata al punto da leggere ogni riga con la curiosità di aggiungere elementi a un puzzle che sembra prendere una forma, per poi trasformarsi completamente e spiazzare con un colpo di scena geniale.

Ho amato questa storia, in ogni suo aspetto, anche quello legato alla parte romantica, che non prende mai il sopravvento su una suspense che deve avere tutto lo spazio che merita, ma che invece riesce a completarla, regalando attimi di dolcezza e amore che sembrano essere un'ancora di luce nel buio.

Lo stile dell'autrice mi è piaciuto molto, in qualche modo è stato come vedere un film ricco di suspense e colpi di scena. In effetti questa storia la vedrei bene riproposta sullo schermo...

Le mie conclusioni

Le ragazze sopravvissute è un romanzo che regala suspense dall'inizio alla fine, mai scontato, crudo senza eccedere, con dei personaggi complessi e appassionanti e un finale mozzafiato. Assolutamente coinvolgente!


Simili che potrebbero piacerti

5 Commenti

  1. Che bel libro, mi hai incuriosito molto. Lo metto in lista sperando di avere la tua stessa impressione.

    RispondiElimina
  2. Sicuramente la tua recensione è riuscita a coinvolgermi, pur non essendo prettamente il mio genere

    RispondiElimina
  3. Mmm... non so, questa recensione a tratti mi ha convinta e a tratti no. Forse non è il momento giusto per me per leggere questo genere di romanzi, anche se lo stile che regala suspance mi ha intrigato parecchio.

    RispondiElimina

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Deborah - Leggendo Romance e non solo