Recensione di Baci di luna, lacrime d'oceano di Benedetta Cipriano - Leggendo Romance



BLOGTOUR



FREEBIES

Un libro per...

Recensione di Baci di luna, lacrime d'oceano di Benedetta Cipriano

Baci di luna, lacrime d'oceano
Copia digitale fornita dall'autrice

Baci di luna, lacrime d'oceano è il nuovo romanzo di Benedetta Cipriano di cui ho il piacere di parlarvi oggi. 

Le storie che pubblica Benedetta non sono solo racconti, sono soprattutto emozioni allo stato puro che inondano il lettore. Il suo stile e la sua capacità di parlarci dei suoi protagonisti sono per me ormai inconfondibili e una garanzia.

Con Baci di luna, lacrime d'oceano si incontrano nuovamente Lua e Maverick, un amore profondo, travolto da un dolore incredibile, ma che con la sua forza ha saputo andare avanti. Ora è il momento di scoprire come è andata avanti la loro storia, ma soprattutto è il momento di tornare a farci travolgere dall'uragano di questo oceano di sensazioni.

BACI DI LUNA, LACRIME D'OCEANO
Benedetta Cipriano

Baci di luna, lacrime d'oceano


Serie: La luna nell'oceano #2
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing
Prezzo cartaceo: €. 13,00
Prezzo ebook: €. 2,99 disponibile per KU
Pagine: 364
Link acquisto: Amazon




Nel suo nome è incisa la notte, nei miei occhi l’oceano. Quello stesso oceano che ha spezzato i suoi sogni, riducendo il suo cuore in polvere. Un oceano che ho sostituito col cemento, con il rumore assordante di una città che non mi appartiene. Che bracca il mio cuore, che costringe quel muscolo a piangere in silenzio. Sono lacrime d’oceano, le mie. Perché io sono fatto di acqua, del sole al tramonto visto dalla spiaggia, di onde in burrasca, di sabbia che si attacca al cuore, all’anima, alle ossa. Sono fatto di parole gridate al vento, di pensieri che si sciolgono nella schiuma bianca dell’oceano. Ma ho scelto di andare via. Ho scelto di partire, di correre per le strade di una città sconosciuta. Di smettere di ritrovarmi tra le onde. L’ho fatto per lei. L’ho fatto per noi. Perché lei è la mia piccola luna, l’unica che, più impavida e coraggiosa di un oceano, nonostante tutto, mi riporta sempre a casa. 

NOTA DELL’AUTRICE: Romanzo da leggere dopo “La Luna nell’oceano”

LA MIA OPINIONE

Protagonisti 

Maverick è un uomo che ha dentro di sé le onde dell'oceano, ma che per amore della sua Lua ha saputo rinunciarvi. Passionale, sempre presente, attento e spesso impulsivo; ma ha anche lui la fragilità di un dolore fortissimo, accompagnato al rammarico di non sentirsi più nel posto giusto, di aver lasciato una parte di sé in quel mare che è sempre stato parte integrante di lui. Un uomo ricco di pregi, ma anche di difetti e proprio per questo si ama.

Lua è una donna che ha dovuto sopportare il dolore più grande che possa esistere, una sofferenza che rimarrà sempre nel suo cuore, e che cerca di lasciare dentro di sé il dolore senza affrontarlo veramente, chiusa dentro di sé, e per questo molto fragile e con il bisogno di mantenere il suo spazio, anche se questo a volte significa non aprirsi all'unica persona che potrebbe comprenderla e che ha anche lui bisogno di sentirla vicina.

La storia

La decisione è stata presa ormai tre anni prima, quando Maverick, per amore di Lua, la donna che sa illuminare con il suo sguardo la tempesta che lo attraversa, decide di lasciare il suo oceano, quel luogo che è la sua essenza, per trasferirsi a New York, dove spera di poter superare il dolore che li ha travolti e ricominciare a vivere.

Oggi il risultato è sì, un grande amore vivo e potente, un legame profondo che sembra indistruttibile, ma quel dolore, quella perdita che divora il cuore di entrambi rischia di essere più forte.

Due protagonisti che per amore l'uno dell'altra non riescono a esprimere appieno ciò che li tormenta, lasciando che il non detto, il non fare entrare completamente l'uno nell'anima dell'altro, nel buio oltre che nella luce, possano minare quel meraviglioso rapporto che li unisce.

Qualcosa di speciale potrebbe essere il dono più grande per affrontare i dolori e riprendere a respirare.

Stile dell'autrice

Benedetta Cipriano è una garanzia se si stanno cercando emozioni forti, lacrime e speranza, legami profondi e sensazioni indelebili.

Il suo stile è poetico e ricco di frasi fatte per essere impresse nel cuore. Difficile da poterlo descrivere appieno in una recensione, impossibile da dimenticare una volta conosciuto personalmente. Non sono solo parole quelle che utilizza, sono emozioni pure che non hanno filtri e che ti arrivano addosso inebriandoti delle loro molteplici sfaccettature.

Sensazioni e opinioni

Come sempre sono stata catturata dalla storia sin dall'inizio; quando si inizia un libro di Benedetta si deve mettere in conto che nulla riuscirà a distrarti dalla lettura. Sin da subito mi sono sentita in un certo senso a casa, accolta in questa bolla di emozioni che racconta una storia fatta di amore, quello vero e profondo, ma anche di dolore, indescrivibile e insopportabile. 

Vedere questi due protagonisti soffrire, non comprendersi appieno perché il loro cercare di proteggersi significa anche celare i dolori che li tormentano nel profondo è stato disarmante e commovente.

Ho compreso le ragioni di Lua, un dolore così grande rimarrà sempre nel cuore; ma anche Maverick ha provato quello stesso dolore, oltre all'accettare di dimenticare una parte di sé per l'amore immenso verso la sua donna.

Le mie conclusioni

Baci di luna, lacrime d'oceano è una storia che ti resta impressa nel cuore per lungo tempo, che fa riflettere sull'importanza di mostrarsi appieno a chi amiamo, con i tormenti che ci rendono fragili, quegli stessi tormenti che la condivisione e il dialogo sincero possono alleviare.  

Leggere Baci di luna, lacrime d'oceano significa farsi travolgere da un uragano pieno di emozioni, devastante ma anche capace di farti rinascere.











Simili che potrebbero piacerti

0 Commenti

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Deborah - Leggendo Romance e non solo